Home / Curiosità sui Personaggi / Le bolle di sapone della Sputafuoco

Le bolle di sapone della Sputafuoco

Bolle di sapone della sputafuoco behind the curtain

Curiosità

Poiché nei primi del 900 non esistevano le bottigliette di bolle di sapone in plastica, per il set della sputafuoco la bottiglietta è stata realizzata in vetro, con tappo in sughero nel quale è stato inserito un occhiello in fil di ferro. Per evitare che il liquido scivolasse troppo velocemente è stato arrotolato all’occhiello filo da imbastitura.

La bottiglina di vetro utilizzata è quella delle spezie per cucinare, era quanto di più simile alla forma delle bottigliette delle bolle di sapone che esistono oggi, ed è stata sottratta alla cucina ( scusa per l’origano mamma!).

Dalle pagine...

Sedeva poi sul letto per soffiare bolle di sapone ...

Tratto da ``Dietro il tendone - Quando le luci si spengono`` 2016
error: Content is protected !!